L’arte del sexting

L’arte del sexting

AdottaUnRagazzo svolge uno studio sull’arte del sexting: scopriamo chi sono i più allusivi!

L’arte del sexting, ovvero la pratica di scrivere messaggi sessualmente espliciti tramite il cellulare, ha preso sempre più piede nell’ultimo decennio, tanto da entrare nel Dizionario Americano della lingua inglese nel 2012.  

In occasione del periodo di lockdown, in cui era impossibile incontrare fisicamente il partner, molte persone si sono cimentate nel sexting, praticandolo soprattutto sulle app di incontri, come il caso di AdottaUnRagazzo

Visto l’aumento esponenziale di persone che praticano il sexting, AdottaUnRagazzo ha deciso di svolgere una ricerca per indagare quale categoria è più allusiva nei messaggi e quale invece si frena maggiormente, scopriamolo insieme!  

Uno studio realizzato su un campione di 10.000 utenti italiani ha constatato che sono le donne quelle più disinibite nell’invio di un sex text: solo il 19% di loro non ha mai inviato un messaggio piccante, contro il 31% degli uomini che considerano questa azione abbastanza rischiosa in quanto hanno paura di essere troppo espliciti e spesso fraintendibili dall’altro sesso. 

Le donne, giudicate storicamente il sesso debole, stanno ribaltando questa credenza popolare: hanno sempre meno paura degli uomini di inviare un messaggio hot in quanto più creative e scherzose, per questo motivo riescono a prendersi meno sul serio e a creare momenti esilaranti con l’altro sesso.  

Probabilmente il sesso femminile non è più quello debole e meno allusivo dei due.. o almeno non le donne che hanno un profilo su AdottaUnRagazzo!

 

Maggiori informazioni su AdottaUnRagazzo

Fondata dagli imprenditori francesi Manuel Conejo e Florent Steiner, il portale di incontri AdottaUnRagazzo ha già sedotto più di 27 milioni di persone nel mondo. Con un concetto semplice come chiave del suo successo, basato sull'inversione dei ruoli, il marchio continua il suo sviluppo internazionale in dieci paesi e due continenti, rimanendo femminile, non convenzionale e un po' trasgressivo. 

Disponibile attraverso il sito web AdottaUnRagazzo su applicazione mobile per Android e iPhone, gli utenti hanno accesso a un intero catalogo di opzioni classificate secondo i loro stili e preferenze.